accademia musica roma

pianoforte roma

Carta della qualità dei servizi

La Carta della Qualità ha la finalità di comunicare ai beneficiari ed agli operatori coinvolti nei processi di formazione gli impegni che l’Accademia Musicale Romana assume nei confronti del sistema cliente/allievo a garanzia della qualità e della trasparenza dei servizi formativi.

Livello strategico: Politica della Qualità

La Carta della Qualità fornisce le informazioni sui livelli di efficienza ed efficacia dell’organizzazione ed esplica la mission dell’Accademia Musicale Romana che attraverso un’attività di formazione specifica afferente le professioni dell’ambito musicale si prefigge il fine di sviluppare in campo musicale il livello di formazione artistico culturale delle nuove generazioni raccordandosi tra sistema scolastico, formazione professionale e mondo del lavoro.

In quest’ottica si evidenzia l’attività di formazione professionale che l’Accademia Musicale Romana svolge nell’ambito della formazione superiore e continua, fornendo una formazione post diploma specifica attraverso attività di formazione, aggiornamento e perfezionamento nel campo musicale.

La Carta dei Servizi è per l’Accademia Musicale Romana uno strumento basilare per il miglioramento della qualità e per semplificare ed agevolare l’accesso dei clienti/allievi ai servizi erogati.

Nell’erogazione dei propri servizi, a tutti i livelli dell’Organizzazione, l’Accademia Musicale Romana si ispira ai seguenti principi fondamentali:

Livello Organizzativo: Informazioni Generali sui Servizi Formativi Offerti

Ø Aree di attività

L’Accademia Musicale Romana svolge le seguenti attività formative inserite nell’ambito di un processo di Formazione professionale musicale:

Formazione superiore: fornire ai diplomati e/o diplomandi da Conservatori Statali di Musica ed Istituti Musicali Pareggiati disoccupati o inoccupati una formazione post-diploma specifica nell’ambito di un processo di Formazione professionale musicale, con particolare attenzione alla formazione d’Orchestra.

Formazione continua: comprende la formazione destinata a soggetti occupati al fine di adeguare ed aggiornare le loro conoscenze e competenze professionali.

Il piano dell’offerta formativa prevede le seguenti finalità:

Ø Dotazione di risorse professionali e di risorse logistico-strumentali

L’Accademia Musicale Romana si avvale delle competenze professionali definite in Organigramma (Responsabili per lo svolgimento delle attività a presidio dei processi) ed individuate nell’Allegato 1 “Descrizione delle attività dei responsabili posti a presidio dei processi”.

Con riferimento all’erogazione dei servizi di formazione, l’Organizzazione si avvale di tutor e docenti in discipline musicali esterni valutati e scelti per ogni singolo progetto in base alla loro preparazione musicale, esperienze didattiche e risultati raggiunti  nel campo musicale.

L’Accademia Musicale Romana individua le sedi per lo svolgimento dei Corsi garantendo una disponibilità di aule in numero congruo alle attività da svolgere nel rispetto della legislazione vigente in materia di sicurezza e superamento delle barriere architettoniche.

Ø Consegna documentazione

L’Accademia Musicale Romana assicura la diffusione degli avvisi/ bandi e delle informazioni relative ai corsi attraverso molteplici canali e mezzi di comunicazione (sito internet, stampa locale, depliants).

I bandi / avvisi di selezione che annunciano l'offerta dei corsi di formazione descrivono:

L’Accademia Musicale Romana si impegna a consegnare per ciascun corso, contestualmente alla Carta della qualità dei servizi, l’opportuna documentazione relativa alla Proposta Formativa ed i moduli d’Iscrizione.

Livello Operativo Standard di Qualità del servizio

Ø Fattori di Qualità, Indicatoti e Standard di Qualità del servizio

L’Accademia Musicale Romana, al fine di consentire ai clienti/allievi la verifica dei fattori dai quali dipende la qualità dei servizi erogati, individua dei Fattori di Qualità nell’ambito del Processi di Formazione.

Per ciascun Fattore di Qualità, sono stati individuati criteri di misurazione quantitativa e valutazione qualitativa per verificare il presidio dei fattori di qualità individuati (Indicatori) e determinati i relativi valori standard di riferimento garantiti ed i criteri di rilevazione (strumenti di verifica) descritti in Allegato 2 “Matrice di Definizione dei Fattori, Indicatori e Standard qualitativi”.

Ø Strumenti di verifica: valutazione del servizio

Per ciascuno Standard di qualità definito sono stati determinati degli strumenti di verifica (Allegato 2 “Matrice per la validazione degli standard”)

In particolare, l’Accademia Musicale Romana si mostra fortemente sensibile all’utilizzo dei questionari come strumento di verifica.

Allo scopo di raccogliere elementi utili alla valutazione del servizio, vengono effettuate rilevazioni mediante questionari di gradimento per ciascuna azione formativa da parte di ciascun docente relativamente al proprio insegnamento.

I questionari, che vertono su aspetti organizzativi, didattici e relazionali, prevedono una graduazione delle valutazioni e la possibilità di formulare suggerimenti.

I risultati dell’attività di verifica della soddisfazione saranno oggetto di valutazione per individuare aree e modalità di miglioramento.

Livello Preventivo: Dispositivi di garanzia e tutela di committenti e beneficiari

I clienti/allievi che dovessero riscontrano il mancato rispetto degli impegni contenuti nella Carta della qualità dei servizi possono indirizzare i reclami rispetto ai servizi offerti in forma scritta con le seguenti modalità:

-  Accademia Musicale Romana, Via Buonconvento n.54, cap 00148 Roma

-  info@accademiamusicaleromana.it

Ai reclami pervenuti viene garantita risposta entro 30 giorni dalla data di presentazione.

Eventuali suggerimenti e segnalazioni sono ben accolti da parte dell’Organizzazione e saranno oggetto di attenta analisi per il continuo miglioramento dell’erogazione dei servizi offerti.

Condizioni di Trasparenza: Validità, Aggiornamento e Modalità di diffusione della carta

La Carta della Qualità si applica a partire dal 1 Settembre 2009, data di validazione da parte del Responsabile del Processo di Direzione e del Responsabile del Processo di erogazione dei servizi.

La presente versione, al fine di migliorare gli standard qualitativi, viene aggiornata annualmente alla luce delle evoluzioni maturate nel tempo ed in base a quanto emerso dal processo di valutazione dei servizi di formazione professionale.

La presente carta viene diffusa, a cura dell’Accademia Musicale Romana, mediante le seguenti modalità:

Roma, 01 Settembre 2009


Responsabile del Processo di Direzione
Giuseppe Martone
Responsabile del Processo di erogazione servizi
Mauro Cardilli

ALLEGATO 1:

Descrizione delle attività dei responsabili posti a presidio dei processi

Responsabile del processo di direzione

Responsabile dei processi economico-amministrativi

Responsabile del processo di analisi e definizione dei fabbisogni

Responsabile del processo di progettazione

Responsabile del processo di erogazione dei servizi

Coordinemento Segreteria e Orientamento

Docenza

ALLEGATO 2:

Matrice di Definizione dei Fattori, Indicatori e Standard qualitativi

DIMENSIONE

INDICATORE

STANDARD

STRUMENTI DI VERIFICA

Pubblicizzazione dell'offerta formativa

Tipologia dei mezzi utilizzati (sito internet,  stampa, depliant)

Almeno 2 mezzi di

Comunicazione

Rilevazione dai documenti

Tempestività  di risposta alle richieste dei  clienti/allievi

Numero di giorni intercorrenti tra la data di  ricevimento della richiesta e la data di formulazione della risposta

Giorni n. 30 definiti come tempo target della  risposta

Rilevazione a campione

Flessibilità  organizzativa e gestionale

Numero di giorni intercorrenti tra la  segnalazione di non conformità  e la proposizione ed attuazione di  azioni correttive

Giorni n. 30 definiti come tempo target della  risposta

Rilevazione dei tempi di intervento per ogni  azione correttiva.

Orario incontri

Rispetto orario

95% rispetto degli orari previsti

Rilevazione attraverso questionari di  gradimento

Regolarità  servizi offerti

Comunicazione variazioni

Eventuali variazioni di orario/programmi  saranno comunicate con un preavviso superiore a 24 ore.

Rilevazione a campione

Capacità  di motivazione nei confronti dei  partecipanti alle attività  formative

% allievi che abbandonano i corsi sul totale  degli iscritti

Scostamento non

superiore al 10%

Controllo del registro

firme

Efficacia del processo di apprendimento  attivato

% allievi che superano l'esame finale sul  totale degli ammessi all'esame

Scostamento non superiore al 10%

Controllo registri

Soddisfazione dei partecipanti

Valutazione positiva espressa tramite  questionari di gradimento

Valutazione positiva

non inferiore a 75%

Questionario di valutazione del Corso